Senza categoria

Recensione – L’amore è un disastro di Jamie McGuire

image003

TITOLO: L’amore è un disastro

AUTORE: Jamie McGuire

EDITORE: Garzanti

LINK D’ACQUISTO: Amazon

Buongiorno Cherries, è da un po’ che non scrivo recensioni, non perché non abbia letto, quello mai, ma ultimamente mi sentivo un po’ a corto di parole. Be’ a quanto pare avevo bisogno della storia d’amore tra Sheply e America per ritrovare la mia solita parlantina. Prima di tutto ci terrei a ringraziare la Garzanti per averci permesso di leggere questo romanzo. Ora mi sento di fare una piccola confessione, spero di non attirare le ire delle più accanite fan di questa autrice, ma ogni volta che sento nominare la McGuire la mia mente visualizza in automatico Travis, è lui l’unico Maddox di cui abbia mai letto ed è grazie a Uno splendido disastro che ho iniziato ad amare il genere New Adult… quando ho saputo che era in arrivo la storia del cugino timido della famiglia, la mia curiosità è aumentata in maniera esponenziale. Shepley e America, sono stati fondamentali nelle vite e nella storia d’amore di Travis e Abby e, seppur marginali, sono personaggi che hanno saputo conquistarsi l’affetto del lettore. Ero impaziente di sapere qualcosa in più su di loro, avevo voglia di conoscerli, finalmente, come protagonisti. Dopo l’esuberanza di Travis ero curiosa di sapere come si sarebbe cimentata la McGuire nel tracciare il profilo di un ragazzo timido, volevo assolutamente godermi il momento in cui Sheply sarebbe finalmente uscito dall’ombra del cugino. Appena ho avuto il libro tra le mani non ho potuto non notare quanto fosse piccino, però non mi sono lasciata scoraggiare da quello, in fin dei conti si sa, non è di certo la lunghezza a decretarne la qualità. Diciamo, però, che a lettura terminata il mio entusiasmo era svanito del tutto. L’amore è un disastro non è un vero e proprio romanzo, non c’è una vera e propria storia che ruota attorno a questi personaggi. Il racconto del loro primo incontro e del conseguente innamoramento dura il tempo di un prologo, come se non fosse importante. Nei primi capitoli, che danno inizio alla storia, ci ritroviamo più o meno dove era terminato Uno splendido disastro, ovvero alla fuga con matrimonio di Travis e Abby. Ho avuto l’impressione che la Mcguire non riuscisse a staccarsi dalla sua coppia d’oro, e che i personaggi, che in questo romanzo avrebbero finalmente dovuto essere protagonisti, in realtà uscissero sbiaditi dalla sua stessa penna. Purtroppo l’autrice non ci ha regalato una storia fluida che scorre seguendo il suo percorso, ma una serie di episodi pescati da un mazzo. Solo un episodio li vede realmente protagonisti, è la parte più bella da leggere e in qualche modo più commovente, ma solo di questo si tratta: un racconto breve che avrebbe potuto benissimo essere inserito al termine di Uno splendido disastro come regalo dell’autrice al lettore. Mi dispiace dirlo, perché tutto sommato è sempre piacevole ritrovare dei personaggi che si sono tanto amati, ma L’amore è un disastro, a mio parere, è solo uno stuzzichino, da spiluccare durante l’aperitivo in attesa della cena vera e propria.

Senza titolo-1

Silvia

Annunci

2 thoughts on “Recensione – L’amore è un disastro di Jamie McGuire

  1. Lo leggerò anch’io (nonostante i protagonisti non siano tra i miei personaggi preferiti) se non altro perché questa serie ho iniziato a seguirla e intendo portarla avanti, però sono indignata dal prezzo di copertina, lasciatemelo dire. Il cartaceo è una robetta striminzita, praticamente una novella, e lo fanno pagare come un romanzo. Bah.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...