Anteprime · Segnalazioni · Senza categoria

Anteprima “Joke”-Alexandra Gale

Salve, ragazze! Oggi sono contentissima di mostrarvi cover e sinossi dell’attesissimo sequel di “Agente del Caos” di Alexandra Gale. Joke sarà il titolo del secondo volume della serie Inside. Io sono in trepidante attesa di scoprire come si evolverà questa oscura e folle storia. E voi? Di seguito cover, sinossi e qualche bellissimo teaser.

joke-cover

Titolo: JOKE

Serie: Inside #2

Genere: Paranormal Dark Romance

Data di pubblicazione: 22 Gennaio 2017

 ajay-cooper

Sinossi: Si era promessa che non si sarebbe affezionata troppo a qualcun’altro.

Che avrebbe vissuto la sua vita senza problemi, senza soffrire per colpa di qualcuno, non si sarebbe mai fatta trasportare dal sentimento per una persona, non avrebbe mai dato più tanto amore a qualcuno e non si sarebbe affezionata velocemente.

Eppure, un giorno quella creatura innocente, perse la testa quando vide quel diavolo profondamente egoista. In giro, si millanta, che lui diventò matto… per lei, e che lei lo sogni ogni notte… Si sono lasciati qualcosa di indelebile dentro, qualcosa che neanche la pazzia potrà cancellare. Quell’anima oscura, le promise amore eterno.

Ed eterno fu.

*ATTENZIONE*
Per il contenuto esplicito, le scene inquietanti e gli argomenti trattati, se ne consiglia la lettura ad un pubblico adulto. 

esmeralda-ghale

Autore: Alexandra Gale non è fatta per amare.
L’amore è per gli umili e lei vive nel pieno di un delirio di onnipotenza.
Una scrittrice desiderosa di elevare l’ordinario a straordinario, alla costante ricerca di emozioni. Con lei, è come essere a due passi dal paradiso e a uno dall’inferno.
Ella crede che le idee migliori non verranno mai dalla ragione, ma da una lucida visionaria follia.

Estratto: «Vuole sapere quali furono le parole pronunciate dalla prima cavia umana quando seppe che sarebbe stata sottoposta nuovamente al trattamento?» Continua a farmi domande ben sapendo che, con la bocca tappata, non potrò rispondergli.

«Disse: “Non un altra volta! É mortale!”» Sorride sardonico mentre mette in funzione la macchina e mi applica una scarica di corrente. Il passaggio attraverso il cervello, mi provoca immediatamente un intenso attacco convulsivo, identico ad un grave attacco di epilessia. É come se qualcuno stesse provando a torcermi il cervello, sento come se tutti i fili del telegrafo fossero scesi sulla parte superiore della mia testa e percepisco un grande flash blu tutto intorno a me. La sensazione è di un dolore dalla cima della testa alla punta dei piedi… E’ come se qualcuno mi stesse colpendo con una mazza, bam!

E esplodi.

Ma non esplodo.

Continuo a tenere gli occhi chiusi e cerco di restare lucida ma quando li riapro… osservo una goccia di sangue cadere sulle mie labbra.

 

Debora

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...