Recensioni

Recensione – “Non dirgli che ti manca” di Alessandra Angelini

non-dirgli-che-ti-manca

TITOLO: Non dirgli che ti manca

AUTRICE: Alessandra Angelini

GENERE: New Adult

LINK D’ACQUISTO: AMAZON

Se sei un sogno, non voglio svegliarmi. Fammi assaporare la felicità di un mondo dove esisti, dove possiamo stare insieme, dove le bugie non sono che parole lontane che non ci toccano, se non con la carezza di una piuma. Svegliami e raccontami che questo è un incubo, oppure uccidimi, segna il punto con un’ultima parola e porta questo cuore con te, nel tuo mondo perché non esisto più.

Buongiorno Cherries, oggi vorrei parlarvi di un’autrice di cui sicuramente avrete già sentito parlare: Alessandra Angelini, che l’anno scorso ha scalato la classifica Amazon con il suo lavoro self-published La mia musica sei tu. Tanto successo non è passato inosservato, infatti la Newton Compton Editori ne ha acquistato i diritti e il 17 novembre, con il titolo Non dirgli che ti manca, il primo lavoro della Angelini è approdato in tutte le librerie italiane. Questo romanzo ci racconta la storia di Isabella una ragazza che all’apparenza ha una vita perfetta, alla quale però si sente incatenata. Quando finalmente decide di spezzare queste catene è pronta per percorrere la sua strada, anche se gli strascichi del passato non smettono mai completamente di tormentarla. L’incontro con Dennis, batterista dei Bad Attitude, sembra veramente quello che le serve per affrontare i suoi demoni interiori. Aspettandomi di leggere un romanzo incentrato solo ed esclusivamente su una storia d’amore, devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita nello scoprire che questo romanzo è un cocktail alcolico di amore, amicizia, musica e famiglia che di sicuro non vi lascerà indifferenti. La Angelini ha una penna intensa che calca sul foglio bianco con immensa passione. La sua storia è piena di personaggi da conoscere e amare, ognuno ha un proprio ruolo e, nonostante il punto di vista sia singolo e la storia ci venga mostrata dagli occhi di Isabella, ogni personaggio di rilievo ci viene presentato accuratamente. Io adoro quei romanzi in cui la famiglia assume un ruolo tanto importante e in questo caso, l’autrice ci mostra che non serve un legame di sangue per sentirsi amati, a volte i legami più forti si formano nel momento in cui si ha più bisogno e si tratta di sentimenti che nessuno può distruggere perché sono puri, sinceri e spontanei. Non dimentichiamoci che un’altra protagonista indiscussa di questo romanzo è la musica. Ogni pagina ne è intrisa come un biscotto nel latte del mattino. Essendo un personaggio a tutti gli effetti ci viene presentato a 360º, pregi e difetti inclusi. Sì, perché fare musica non è sempre semplice, dietro a una passione spesso ci sono degli ostacoli da superare e dei compromessi da accettare e, naturalmente, la Angelini ce li mostra tutti. Che dire, questo è un di quei libri che le amanti dei “romance musicali” non si possono proprio lasciar sfuggire.

SILVIA

 

Annunci

2 thoughts on “Recensione – “Non dirgli che ti manca” di Alessandra Angelini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...