Recensioni · Senza categoria

Recensione-Joke di Alexandra Gale

joke-cover

Titolo: JOKE

Serie: Inside #2

Genere: Paranormal Dark Romance

Data di pubblicazione: 22 Gennaio 2017

Ciao, ragazze! Oggi vi parlo del secondo e ultimo volume della serie Inside di Alexandra Gale. Vi ricordo che il primo libro della serie “Agente del caos” è finito con un colpo di scena incredibile che ha lasciato il lettore senza fiato. “Joke” ci svelerà cosa si cela dietro i due personaggi Ajay e la dottoressa Esmeralda, e così potremo finalmente capire la dannazione dei due protagonisti. In “Joke” si alternano capitoli del passato e capitoli al presente, possiamo avvertire la disperazione acuta della dottoressa Esmeralda, ormai sola senza il suo Ajay, con l’unico ricordo che il ragazzo le ha lasciato, ovvero suo figlio Kyan.

Osservo ancora Kyan, i capelli biondo argento come i miei, gli ricadono lisci sul volto. Gli occhi, mio dio i suoi occhi, sono celesti e limpidi come il ghiaccio. Nonostante la tenera età, potrebbe trafiggere chiunque con un solo sguardo.

.holden

Il bambino assomiglia fisicamente al padre Ajay e inoltre manifesta alcuni atteggiamenti che fanno preoccupare Esmeralda. Il bambino confessa di parlare con un amico immaginario e vi anticipo che questa cosa mi ha fatto commuovere tantissimo. In ogni capitolo si avverte il dolore che squarcia il cuore di Esmeralda e non vi nascondo che sono stata male anche io.

Quando diventi adulta, impari a capire quanto possa essere fragile un attimo. Spesso basta solo quello per scoprire, o iniziare finalmente a vivere. Arriva un momento, in cui tutto quello che ti circonda sembra cambiare troppo velocemente, a tal punto da scivolarti tra le mani e di non riuscire ad essere abbastanza forte per trattenerlo, combatterlo, viverlo. Impari, o almeno io ho imparato, che bisogna amare alla follia chi, la sua di follia te l’ha donata.04_imm

Con i capitoli del passato si avrà il quadro completo su ciò che è accaduto, ma Alexandra è stata brava a non far trapelare tutto subito. Al contrario, la storia si intreccia misteriosamente fino agli ultimi capitoli dove poi c’è il colpo finale. Ancora una volta, Alexandra si distingue per la sua genialità e la capacità di tessere storie originali e folli che ti perforano il cervello e ti trasportano su un lettino con tanto di cinghia e elettroshock. Ho letto “Joke” in pochissimo tempo, perchè è scorrevole e ti invoglia a girare subito le pagine per scoprire cosa’altro ha ideato la nostra Alexandra per uscire dal labirinto della sua mente creativa. Il finale. Ragazze, il finale è come una lobotomia, se vogliamo restare in questo ambito, davvero. Vi lascia a bocca aperta, con il fiato sospeso e con un fortissimo crampo allo stomaco. Chiudi il libro, pensando: e adesso? Davvero è finito così?

Consiglio la lettura di “Joke” a un pubblico audace, che ama storie folli, paranormal e spettrali.

picmvcddonkey-image

Ora aspetto il prossimo romanzo di Alexandra Gale,  e sono sicura che sarà una bomba!

Debora

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...